mercoledì 8 giugno 2011

Follia

Vedo che aspettate una conclusione: ma siete proprio scemi, se credete che dopo
essermi abbandonata ad un simile profluvio di chiacchiere, io mi ricordi ancora di ciò che ho detto.
Un vecchio proverbio dice: "Odio il convitato che ha buona memoria".
Oggi ce n'è un altro: "Odio l'ascoltatore che ricorda".
Perciò addio! Applaudite, bevete, vivete, famosissimi iniziati alla Follia.



Da:

Nessun commento:

Posta un commento